Obiettivo raggiunto per Boruto? Il capitolo 43 potrebbe aver segnato il punto di svolta

Obiettivo raggiunto per Boruto? Il capitolo 43 potrebbe aver segnato il punto di svolta
di

È passato più di un anno dall'ingresso di Kawaki nella famiglia Uzumaki. Il ragazzo ha sicuramente sconvolto gli equilibri della famiglia protagonista di Boruto: Naruto Next Generations, creando diversi problemi in particolare col figlio più grande, Boruto. Ma gli ultimi capitoli dell'opera hanno obbligato a una svolta per tutti i personaggi.

Kawaki, Boruto, Sarada e Mitsuki si sono gettati al salvataggio dell'Hokage dopo che questi è stato sigillato durante lo scontro con Jigen. Grazie ai poteri di Kawaki e Boruto, uniti insieme, Naruto è stato tirato fuori dalla giara in cui era bloccato. Ciò vuol dire che la missione del gruppo di genin del Villaggio della Foglia è stata portata a compimento con successo, considerato inoltre che non ci sono più nemici in grado di tener loro testa dopo la fine di Boro.

Inoltre, Koji Kasshin sembra aver in programma un combattimento con Jigen che inevitabilmente non permetterà al capo di Kara di tornare a recuperare Naruto. Se quindi inizialmente si poteva pensare a un fallimento della missione, il capitolo 43 di Boruto: Naruto Next Generations ha sancito una svolta nell'opera, riportandola su binari meno nefasti, nonostante il ritorno di Momoshiki.

Tuttavia non è ancora detta l'ultima parola dato che in Kara ci sono diversi membri ancora sconosciuti e che potrebbero essersi appostati proprio nei paraggi. Come pensate si evolverà da questo punto in poi l'opera scritta da Ukyo Kodachi e disegnata da Mikio Ikemoto?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2