Oceanime è realtà, nel 2020 potrete salpare in compagnia dei vostri anime preferiti!

Oceanime è realtà, nel 2020 potrete salpare in compagnia dei vostri anime preferiti!
di

Una crociera interamente dedicata al mondo degli anime, con mete interessanti e un prezzo abbordabile. Impossibile dite? Non proprio, visto che l'agenzia statunitense Power Level, grazie a degli accordi presi nel corso degli ultimi due anni, è riuscita ad organizzare quello che per molti sarà il viaggio di tutta una vita.

La crociera si chiama Oceanime e si terrà a bordo di una delle lussuosissime navi Carnival addobbata per l'occasione. Un viaggio di tre giorni pieno di attività di gruppo atte a "divertire e creare un senso di amicizia e appartenenza tra i partecipanti", oltre che a richiamare ovviamente a l'apprezzatissima cultura giapponese nei modi più disparati. Saranno quindi presenti gare di karaoke, cosplay, lezioni di cucina e molto altro, oltre che a una serie di piccoli extra acquistabili a parte.

L'imbarco avverrà il 24 aprile 2020 a Long Beach (California) per tutti gli over 21 fino all'esurimento dei circa 2000 posti disponibili. Il giorno dopo la partenza la nave attraccherà a Ensenada (Messico), unica città visitabile durante il viaggio, prima di tornare a Long Beach la sera successiva.

Come potete vedere in calce, i biglietti sono disponibili all'acquisto da oggi, a partire da un prezzo minimo di circa 300 dollari (270 euro) per notte. Il prezzo varia al variare del numero di persone, con un tetto massimo per una grand suite singola di circa 2700 dollari (2430 euro) totali.

A dimostrazione di quanto questo media si stia evolvendo, vi ricordiamo che poco tempo fa venne annunciata anche la distribuzione di alcuni anime durante i viaggi in aereo, chissà quindi che un'idea del genere non venga portata in qualche modo anche in Italia.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe partecipare? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui foste dei tradizionalisti invece, vi consigliamo di dare un'occhiata alla lista dei migliori siti per viaggiare in Giappone nel 2020.

Quanto è interessante?
3