Oda ha donato una splendida illustrazione di ONE PIECE al Presidente francese Macron

Oda ha donato una splendida illustrazione di ONE PIECE al Presidente francese Macron
di

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono cominciate all'insegna, oltre che dello sport, della cultura pop giapponese. Sono state infatti diverse le citazioni e gli omaggi al mondo di videogiochi, anime e manga, che ormai fanno parte della quotidianità non solo dei giapponesi, ma dei ragazzi di tutto il mondo. Tra questi ragazzi vi è anche Emmanuel Macron.

Arrivato in Giappone per seguire la delegazione francese ai Giochi Olimpici, il Presidente Emmanuel Macron ha avuto modo d'incontrare e d'interfacciarsi con alcuni degli autori più importanti del panorama fumettistico giapponese. D'altronde, non è un segreto che il Presidente della Repubblica Francese sia un grande appassionato di anime; qualche tempo fa aveva chiesto ai fan di scegliere tra ONE PIECE e L'Attacco dei Giganti.

Ma non è solo questa la motivazione. Dietro questa facciata si nascondono anche ragioni politico-economiche. La Francia è uno dei maggiori importatori mondiali della cultura pop giapponese, nonché uno dei più grandi mercati occidentali per manga e anime.

Come riportato dallo stesso Macron su Twitter, il Presidente ha colloquiato in maniera interessata con autori del calibro di Katsuhiro Otomo, Hiro Mashima ed Eiichiro Oda, rispettivamente mangaka di Akira, Fairy Tail - EDENS ZERO, e ONE PIECE, oltre che con il game designer della serie Dark Souls Hidetaka Miyazaki.

È da Eiichiro Oda che però ha ricevuto la sorpresa più gradita. Il mangaka giapponese lo ha omaggiato con una splendida illustrazione inedita, con tanto di dedica, di ONE PIECE. Un artwork di dimensioni generose che probabilmente verrà esposto all'Eliseo.

La speranza è che, un giorno non troppo lontano, anche i politici italiani si espongano pubblicamente in tale maniera. Nel frattempo, Haikyuu è alle Olimpiadi!

Quanto è interessante?
4