Oda ha rivelato un problema che sta avendo con gli ultimi capitoli di ONE PIECE su Jump

Oda ha rivelato un problema che sta avendo con gli ultimi capitoli di ONE PIECE su Jump
di

Il manga di ONE PIECE prosegue senza patemi, con brevi pause dell'autore, con una narrazione tornata al presente e che sta per illustrarci la guerra epocale tra l'alleanza di Wanokuni e l'imperatore Kaido delle Cento Bestie. Ma Eiichiro Oda non può fare a meno di avere un problema con i personaggi negli ultimi capitoli di ONE PIECE.

Il mangaka ha rivelato alcuni capitoli fa un suo desiderio: disegnare una vera battaglia navale in ONE PIECE. Dopotutto, stiamo parlando di un mondo piratesco e dove effettivamente ci sono state ben poche occasioni di osservare una lotta tra velieri. Il capitolo 974 aveva dato inizio a una di queste e, nel capitolo 976, la situazione prosegue ancora.

Solo che Eiichiro Oda ha rivelato in un commento quanto sia difficile creare una cosa del genere. Il motivo è presto detto: quando hai sulle navi persone più potenti dei cannoni diventa davvero difficile disegnare una battaglia navale che coinvolga queste armi e approcci dalla distanza.

È bastato infatti poco per mettere a tacere una delle navi nemiche in ONE PIECE capitolo 976, dove la nave dei lacchè di Kaido è stata facilmente affondata da un solo colpo di Jinbe. Riuscirà Eiichiro Oda prima o poi a realizzare una lotta in mare con i fiocchi?

Quanto è interessante?
4