ONE PIECE 1005: Sanji è il protagonista di una sorprendente, e pietosa, scena

ONE PIECE 1005: Sanji è il protagonista di una sorprendente, e pietosa, scena
di

Nel corso dell'immensa epopea piratesca ONE PIECE, il maestro Eiichiro Oda ha presentato moltissimi personaggi più o meno memorabili, soffermandosi naturalmente sull'approfondimento dei membri dei Mugiwara, mostrando anche i lati più nascosti di alcuni di loro, tuttavia gli eventi dell'ultimo capitolo sembrano aver stravolto Sanji.

Il simpatico cuoco ha mostrato in diverse occasioni il profondo amore che ha nei confronti del genere femminile, verso il quale si comporta sempre come se fosse un vero cavaliere, portando rispetto e cercando di difendere o salvare da situazioni scomode e complicate le sue compagne d'avventura, Nami e Nico Robin. Nel capitolo 1005 tuttavia, Sanji è finito prigioniero di Black Maria, membro dei Sei Compagni Volanti dei Pirati delle Cento Bestie, che gli ha promesso moltissime e lunghe torture se non avesse chiamato Nico Robin in suo aiuto.

Urlando "Aiutami!! Robin!!! Sono al terzo piano della Grande Sala dei Banchetti! Sono prigioniero! Mi dispiace! Se non arrivi il prima possibile, mi uccideranno. Salvami!", Sanji si è apparentemente rivelato un ipocrita, l'opposto di un vero cavaliere disposto a sacrificarsi per salvare le sue compagne, e la cosa peggiore è che l'intera Wano ha ascoltato, anche involontariamente, la ridicola e disperata richiesta d'aiuto. Robin e Brook arrivano sulla scena, liberando Sanji, e la stessa archeologa lo ha ringraziato per aver avuto fiducia nelle sue abilità. Voi cosa ne pensate delle azioni di Sanji? Lo reputate in linea con quanto mostrato finora del personaggio? Fatecelo sapere nella sezione commenti.

Ricordiamo che di recente Eiichiro Oda ha discusso del futuro di Sanji, e vi lasciamo alle teorie e alla data d'uscita del capitolo 1006.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1