ONE PIECE 1015: la determinazione di Rufy e Momonosuke contagia tutti

ONE PIECE 1015: la determinazione di Rufy e Momonosuke contagia tutti
di

Rufy è in difficoltà e il capitolo 1014 di ONE PIECE l'ha mostrato bene. Kaido sembra essere davvero invincibile, specie considerato la sua forma ibrida. Eppure il protagonista di ONE PIECE è costretto a batterlo per salvare Wano e garantire un futuro luminoso a tutto il mondo.

La copertina di ONE PIECE 1015 è dedicata Senor Pink, e solo successivamente inizia il capitolo intitolato "Catene". Rufy è ancora in acqua dopo essere stato gettato via da Kaido, mentre sull'isola l'alleanza dei samurai e pirati è pervasa dalla disperazione per la notizia. Queen sta per sconfiggere Chopper, ma l'intervento di Sanji è fondamentale. Il cuoco, con un nuovo attacco, fa roteare il collo di Queen a colpi di calci in modo tale da deflettere anche le frecce sparate da Perospero.

Momonosuke continua a scappare insieme a Shinobu, con Kinemon che prima tenta di fermare Kaido con una spada, mentre ripensa ai momenti passati con il bambino, e poi cade a terra infilzato con una spada. Momonosuke intanto ha messo le mani su un Merries, comunicando a tutti le parole di Rufy. La voce che stava sentendo era proprio quella del capitano col cappello di paglia che gli comunica che tornerà e batterà Kaido. Allo stesso modo, Rufy riesce a comunicare con la ciurma di Law che lo salva.

Shinobu, arrivata al bordo di Onigashima, usa il suo Frutto del Diavolo per far marcire i massi sotto di lei, precipitando così a terra insieme a Momonosuke. Mentre Kaido osserva i due che cadono, dall'alto arriva Yamato che è pronta ad affrontare il padre. La ragazza è decisa a spezzare una volta per tutte le catene che lo legano all'imperatore.

Quanto è interessante?
3