ONE PIECE 1024: il passato tonante della principessa demoniaca

ONE PIECE 1024: il passato tonante della principessa demoniaca
di

L'isola di Onigashima sta continuando il suo percorso mentre al di sopra di essa tanti guerrieri stanno dando del loro meglio per vincere la battaglia da cui dipenderà il destino del mondo di ONE PIECE. Ormai molti scontri si sono conclusi e tanti pirati e samurai sono caduti: ci stiamo quindi avvicinando alla conclusione della saga di Wano.

ONE PIECE 1024 muove un altro passo verso quella direzione. I pirati di cappello di paglia sono stati i vincitori delle battaglie contro i Tobi Roppo. Vediamo Usopp approfittare del caos creato da Big Mom, Nami e Franky che sono in contatto e si organizzano, scambiandosi informazioni. Lo stesso vale per Brook, che sta trasportando una Nico Robin svenuta, e Jinbe, che sta tenendo a bada i nemici. Anche Kawamatsu e i samurai si rivedono mentre tentano di bloccare l'accesso al piano principale dove stanno combattendo Zoro e Sanji.

Intanto è in alto che è in corso la battaglia più importante. Colpo dopo colpo, Yamato cerca di ferire il padre, ma non è abbastanza e viene sbalzata via. La donna pensa così a un episodio passato risalente a 20 anni fa, a poco dopo la morte di Oden, dove fu imprigionata in una grotta e in manette insieme a tre samurai misteriosi. Questi tre le diedero da mangiare e con lei lessero il diario di Oden. I samurai sconosciuti decisero così di evadere e lasciare spazio a Yamato così che possa crescere e prendere parte alla guerra futura.

Nel presente di ONE PIECE, Yamato e Kaido si colpiscono a colpi di bagua tonante con un doppio attacco carico dell'Haki del Re Conquistatore. La figlia dell'imperatore vincerà o non riuscirà a sconfiggere il genitore?

Quanto è interessante?
5