ONE PIECE 1026: un ritorno che potrebbe cambiare le sorti della guerra di Onigashima

ONE PIECE 1026: un ritorno che potrebbe cambiare le sorti della guerra di Onigashima
di

La guerra che si sta combattendo di Onigashima sembra essere giunta alle battute finali dopo gli eventi del capitolo 1026 di ONE PIECE. Il turbolento arrivo di Luffy e Momo sull'isola ha dato inizio al confronto finale con Kaido, rappresentato da una splendida splash page di Oda, il quale ha voluto sorprendere i lettori con un ritorno inaspettato.

Dopo degli attacchi che hanno squarciato il cielo sopra Onigashima, risultato dell'incontro/scontro tra Kaido e Monkey D. Luffy, ormai potente quanto un vero Imperatore, il celebre mangaka ha infatti deciso di chiudere il capitolo in questione con una vignetta interamente dedicata a Kurozumi Orochi, shogun del Paese di Wa, decapitato diversi appuntamenti fa dallo stesso Kaido.

Come molti di voi sapranno, lo shogun, e i suoi poteri derivati dal frutto del diavolo, sono riferimenti alla creatura mitologica di Yamata no Orochi, un serpente con otto teste e otto code. Nel corso della sua vita Orochi ha ricevuto diverse decapitazioni, tornando successivamente ad amministrare il suo dominio tirannico su Wano.

Offeso dal tradimento di Kaido, lo shogun sta tenendo un basso profilo mentre prosegue la battaglia, ed è di fronte alla sconfitta di Jack per mano di Cane-tempesta, che Oda ce lo mostra, mentre osserva inquieto da dietro un fusuma. La decisione di concludere il capitolo con un disegno dedicato ad Orochi potrebbe significare che prima della vera conclusione rivedremo lo shogun in azione, magari in un disperato tentativo di vendicarsi dell'Imperatore e riprendere il potere.

In rete sono già emerse le immagini del capitolo 1027 di ONE PIECE, disponibile domenica 3 ottobre 2021 su Manga Plus, e vi lasciamo ad una spettacolare statua di Luffy come Re dei Pirati, realizzata da Skyline Studio.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4