ONE PIECE 1035: King VS Zoro, una sfida tra titani

ONE PIECE 1035: King VS Zoro, una sfida tra titani
di

Ormai anche i giganti stanno affrontando le loro dire battaglie. Sia nella ciurma di Kaido che in quella dei Mugiwara, tutti si sono messi in gioco. Sono stati i protagonisti di ONE PIECE tuttavia a riportare più vittorie fino a ora. Continuerà questa striscia positiva?

Dopo la vittoria di Sanji su Queen, uno degli ufficiali più forti di Kaido è stato messo fuori gioco. Considerato che anche Jack è stato battuto da Inuarashi, l'unica calamita rimasta è King l'incendio. Ma Zoro sembra aver trovato un modo per batterlo sfoderando l'Haki del Re Conquistatore e imbevendo le sue spade con esso.

E in ONE PIECE 1035 si torna proprio alla loro battaglia, ripresa dopo un breve stop. Il capitolo si apre con l'inizio di una nuova miniavventura, fuga da Whole Cake Island, con il Germa 66 protagonista. È poi il turno di rivedere Zoro VS King in azione, con i due che, tra attacchi vecchi e nuovi, stanno distruggendo Onigashima. Zoro però sembra aver capito il segreto nemico e delle sue fiamme, sfruttando un'apertura per ferire King.

Quest'ultimo decide allora di strapparsi la maschera e di rivelare il suo viso e i caratteri specifici della tribù Lunaria. Tutti i pirati delle cento bestie lo osservano per bene, ricordando la taglia del Governo, ma le loro parole stuzzicano il braccio destro di Kaido che infiamma la sua spada e incenerisce tutti.

Dopo un breve flashback che rivela i trascorsi e il primo incontro tra Kaido e King, si torna alla sfida nei cieli. Zoro non si arrende e decide di usare un altro attacco con il quale, nel finale del capitolo di ONE PIECE, taglia una delle ali di King.

Quanto è interessante?
1