ONE PIECE 1043 su MANGA Plus, un fondamentale personaggio della storia è tornato

ONE PIECE 1043 su MANGA Plus, un fondamentale personaggio della storia è tornato
di

I primissimi spoiler del capitolo 1043 di ONE PIECE lo avevano anticipato, ci sarebbe stato uno sviluppo clamoroso in questo capitolo. Lo scontro tra Rufy e Kaido non stava procedendo bene per il primo e per questo c'erano poche possibilità di vittoria.

L'intervento dell'agente del CP0 ha bloccato Rufy e portato a un finale imprevisto, lasciando col fiato sospeso per ONE PIECE 1043 che è finalmente disponibile su MANGA Plus. Come si comporterà Kaido vista questa situazione che si è venuta a creare?

Il capitolo inizia dal colpo che Kaido ha inferto a Rufy, con l'imperatore visibilmente scioccato e anche disperato per ciò che è successo. L'agente del CP0 invece ha uno sguardo serio, avendo compiuto la propria missione. L'aria di Rufy fuoriesce dal corpo e fa ricadere il capitano col cappello di paglia a terra, svenuto e privo di forze.

Viene annunciata dal narratore la vittoria di Kaido, che però è furioso e in pochi istanti colpisce l'agente del CP0, che si tocca il cappello in segno di saluto. Sentendo il boato, anche il terzo agente rimasto si tocca il cappello.

Kawamatsu chiede ai samurai di scappare, dato che non c'è onore nel bruciare a morte. Kaido scende e cerca nuovi avversari da combattere mentre dice che Rufy è morto e che Momonosuke deve arrendersi, con Law e Kid che si mettono in piedi per lottare. Nami dice che Kaido è un serpente e un bugiardo. Kaido attacca Nami, ma Marco la difende. L'imperatore ha intenzione di continuare a combattere finché Momonosuke non si arrenderà. Anche Nekomamushi e Carrot iniziano a combattere.

Soltanto Momonosuke, in un colloquio con Yamato, sembra aver perso le speranze, decidendo di arrendersi quantomeno per risparmiare altre vite. Ma il figlio di Kaido glielo impedisce, dicendo di morire insieme piuttosto che vivere una vita da schiavi. Momonosuke viene però interrotto da Zunisha, che inizia a parlare con lui telepaticamente.

L'elefante lo avvisa di un suono importante, assordante, un suono che non sentiva da 800 anni: i tamburi della liberazione. Mentre Zunisha parla, lo scenario si sposta su Rufy sulla cima di Onigashima. Rufy sorride seppur svenuto e il suo cappello di paglia e il suo corpo sembrano sotto una strana trasformazione. Zunisha, nell'ultima vignetta di ONE PIECE 1043, afferma di sentirlo: Joyboy è tornato.

Il misterioso Joyboy finalmente torna al centro di ONE PIECE. Vi ricordiamo che potete leggere gli ultimi capitoli di ONE PIECE su MANGA Plus.

FONTE: manga plus
Quanto è interessante?
3