ONE PIECE 1049: il micidiale colpo di Rufy e quel dettaglio che non avete notato

ONE PIECE 1049: il micidiale colpo di Rufy e quel dettaglio che non avete notato
di

La Saga di Wano è davvero ai titoli di coda e appena una manciata di capitoli separano i lettori dalla fine dell'arco narrativo di ONE PIECE. Lo scontro finale tra il fronte di Rufy e quello di Kaido sembra prossimo alla conclusione, tuttavia l'ultimo capitolo ha fornito interessanti spunti di riflessione.

In un flashback passato, Kaido ha svelato che colui che lo avrebbe sconfitto sarebbe stato JoyBoy, un misterioso individuo che lui stesso ha spesso associato a Rufy. Forte del suo Gear Fifth, il Capitano dei Mugiwara è riuscito a resistere contro l'Imperatore e a combattere alla pari tanto da scagliarli contro, nel capitolo 1049, un pugno micidiale che sembra averlo messo del tutto fuori dai giochi.

Se così fosse, dunque, Kaido sarebbe stato sconfitto, ipotesi rafforzata proprio dall'impostazione narrativa dettata dall'ultimo capitolo di ONE PIECE. Ad ogni modo, un fan ha notato tra gli spoiler un interessante dettaglio in merito all'Imperatore. Nella tavola in cui Kaido viene colpito, infatti, si nota un oggetto staccarsi dalla sua testa. Nella sequenza subito successiva, aguzzando la vista, si nota che il corno sinistro dell'Imperatore è stato troncato di netto, segno che Rufy sia riuscito a infliggere pesantissimi danni contro il suo avversario.

E voi, invece, avevate notato questo piccolo particolare? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
5