ONE PIECE 1060: inizia la nuova avventura dei pirati di cappello di paglia

ONE PIECE 1060: inizia la nuova avventura dei pirati di cappello di paglia
di

Dopo tre anni di duro lavoro, Eiichiro Oda ha salutato l'isola dei samurai. La saga di Wano si è conclusa e quindi i mugiwara se ne sono finalmente andati, non senza qualche saluto strappalacrime, alcune promesse e diverse difficoltà e sfide con gli ormai immancabili Trafalgar Law ed Eustass Kid. Intanto il mondo di ONE PIECE è in subbuglio.

L'ultima fase di ONE PIECE è finalmente cominciata da qualche capitolo, ma soltanto adesso la ciurma entra effettivamente nella prossima avventura. ONE PIECE 1060 è un capitolo suddiviso in tre parti ben distinte: all'inizio, Rufy viene a sapere delle notizie che coinvolgono Sabo e Bibi. Sa che il fratello adottivo non avrebbe mai ucciso Cobra e vorrebbe andare ad Alabasta per cercare Bibi, ma Zoro lo fa desistere, prendendosi gli insulti della ciurma. A quel punto, Rufy rivela il suo sogno ai suoi compagni, che hanno varie reazioni.

Il centro del capitolo è invece dedicato al regno di Lulusia, dove si trova Sabo che contatta l'Armata Rivoluzionaria. Sabo conferma a Dragon che non ha ucciso Dragon e che per di più sul Trono Vuoto sedeva qualcuno. Proprio in quell'istante, gli Astri di Saggezza fanno staccare la linea e avvisano tutti che Lulusia non è mai esistita: un enorme oggetto compare nei cieli dell'isola proprio mentre il misterioso Im-sama traccia una X su una cartina dove c'è il nome dell'isola. Tutto viene distrutto.

Giorni dopo, Rufy e gli altri arrivano nei pressi di un'isola invernale, ma proprio lì vicino c'è un vortice di acqua calda che sta intrappolando una persona. Zoro taglia a metà il globo acqueo mentre Rufy afferra il personaggio, che si rivela essere Jewelry Bonney, Supernova. Cosa comporterà questo incontro per la ciurma protagonista di ONE PIECE?

Quanto è interessante?
1