ONE PIECE, i 3 capitani più forti alla guida delle ciurme più deboli

ONE PIECE, i 3 capitani più forti alla guida delle ciurme più deboli
di

One Piece è pieno di ciurme che competono per trovare il tesoro di Gol D. Roger. Spesso e volentieri, però, ci sono equipaggi incredibilmente sbilanciati che hanno un capitano molto forte e un gruppo di pirati veramente scarso che non ha speranze di sopravvivere fino alla fine della storia. Facciamo alcuni esempi, ma occhio agli spoiler che seguono!

Jewelry Bonney

Anche se probabilmente diventerà il decimo membro della ciurma di Rufy in One Piece, per il momento, il capitano dei Pirati di Bonney è fin troppo forte per i compagni che si ritrova. Infatti, la piratessa della Peggiore Generazione è dotata di un Frutto del Diavolo che fa invecchiare o ringionvanire al tocco qualsiasi persona. Gli altri membri dell'equipaggio, purtroppo, non hanno nessuna peculiarità che li renda forti.

Trafalgar Law

Law è IL motivo per cui questa lista è stata stilata. Il potentissimo chirurgo della morte, in grado di sconfiggere persino Big Mom (con l'aiuto di Kid), è stato uno dei personaggi principali di più di una saga di One Piece, ma la sua ciurma è sempre rimasta sullo sfondo, senza combinare mai alcunché. Povero Law!

Eustass Kid

Chiudiamo proprio con Kid, il pirata che controllava il magnetismo, citato poc'anzi in relazione a Law. A differenza di Law, Kid era accompagnato da Killer, un valoroso combattente. Purtroppo però, Kid potrebbe essere morto in One Piece. Ad ogni modo, appena dopo aver ricevuto, insieme a Killer, un colpo tremendo da parte di Shanks, la ciurma si arrende completamente, dimostrando la propria totale impotenza.

FONTE: Gamerant

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi