ONE PIECE 938: il trailer non anticipa un bel destino per un personaggio

ONE PIECE 938: il trailer non anticipa un bel destino per un personaggio
di

L'anime di ONE PIECE si sta concentrando sul secondo atto di Wanokuni. L'isola patria dei samurai sta attraversando un periodo difficile a causa della presenza di Orochi e Kaido, e Rufy ha assaggiato questa situazione in prima persona venendo sconfitto e gettato nella prigione di Udon. Ma c'è chi combatte da molto più tempo di lui.

L'anteprima di ONE PIECE 938 che potete osservare nel tweet in basso inizia con un uomo imprigionato e probabilmente in qualche sotterraneo del castello di Orochi. Le frustate però non spezzano le risa dell'uomo che qualche secondo dopo viene riconosciuto come Tonoyasu. In prigione Rufy continua a combattere nell'arena preparata da Queen, mentre Brook resta scioccato dalla vista di Zoro e Hiyori che dormono insieme.

Qualcos'altro però sembra sconvolgere il gruppo dato che la piccola Otoko scappa via in tutta fretta con un'espressione particolare sul viso e le lacrime dagli occhi. Sul finale, Tonoyasu viene portato di peso fuori dalle segrete mentre viene rivelato il titolo di ONE PIECE 938, "La nazione rimane scossa! L'identità di Ushimitsu Kozo, il ladro cavalleresco!", facendo capire che c'è un forte collegamento tra quella figura mistica che rubava a Wanokuni negli ultimi tempi e Tonoyasu. Cosa succederà all'uomo nel prossimo episodio?

Quanto è interessante?
3