ONE PIECE 952: continuano le rivelazioni con altri spoiler del nuovo capitolo

ONE PIECE 952: continuano le rivelazioni con altri spoiler del nuovo capitolo
di

ONE PIECE sta per tornare con tanti nuovi scontri e segreti rivelati. Dopo la settimana di pausa della rivista Weekly Shonen Jump, il manga di Eiichiro Oda riprende lì da dove si era interrotto col capitolo 952, che ci mostrerà come è proseguito lo scontro epocale e alcuni nuovi personaggi. Attenzione spoiler a partire dal prossimo paragrafo.

Dopo le prime anticipazioni di ONE PIECE 952 di ieri, oggi arrivano nuovi dettagli e un riassunto esteso di ciò che vedremo nell'appuntamento di questa settimana. Zoro e Hiyori si sono recati al Ponte dei Banditi come avevano pianificato già, e Gyukimaru si trova lì. Quest'ultimo rifiuta ancora una volta di restituire la Shusui a Zoro, dichiarando che la sfortuna è scesa su Wanokuni per la rabbia del Dio della Spada dopo il furto della lama dalla sua tomba.

A Zoro naturalmente non interessa niente di divinità e cose simili e rivuole solo indietro la Shusui, ma durante lo scontro arriva anche Kawamatsu che prova a colpire Zoro, il quale però para l'attacco con facilità. Kawamatsu è colpito della bravura dello spadaccino, e nota come né Zoro né Gyukimaru vogliano ferire o uccidere l'avversario. Pertanto, Kawamatsu chiede ai due di fermarsi perché è ridicolo che continuino a combattere.

Vengono introdotti quattro boss della Yakuza che vengono anticipati da una delle immagini presenti nel tweet in calce: Janome no Yatatsube di Kibi; Yuukao no Ochou di Ringo; Yaburekasa Tsunagoro di Hakumai; Chomoji no Oomasa di Udon. I quattro sono infastiditi di vedere Rufy, curato facilmente da Chopper, chiamare Hyogoro in modo così irrispettoso. Rufy e tutti gli altri 3500 prigionieri stanno bene e hanno preso possesso della prigione.

Su Onigashima, lo scontro tra Kaido e Big Mom è proseguito per tutta la notte. Con una scusa, Queen si allontana andando a chiedere informazioni sulla prigione e Babanuki il carceriere conferma che Rufy e Kidd sono ancora nelle loro celle. La bugia è obbligata a causa del fatto che O-Tama ha usato il suo Frutto del Diavolo per controllare Babanuki.

Kinemon è felice di vedere la mappa della magione di Kaido su Onigashima, ma c'è preoccupazione per la mancanza di armi per i samurai, pertanto decide di dirigersi al villaggio Amigasa. Di nuovo sul Ponte dei Banditi, Hiyori si dispiace per aver abbandonato Kawamatsu, convinta che il samurai sarebbe morto di fame pur di continuare a far mangiare la ragazza, ma Kawamatsu le risponde con un sorriso. Arrivano però gli uomini di Kaido che sparano a Gyukimaru. Kawamatsu e Zoro li fermano senza problemi, ma Gyukimaru scappa con lacrime di gioia scoprendo che il kappa è ancora vivo.

ONE PIECE non sarà in pausa la prossima settimana, tornando quindi regolarmente su Weekly Shonen Jump #39 con il capitolo 953.

Quanto è interessante?
4