ONE PIECE 986: il manga rivela il destino del traditore

ONE PIECE 986: il manga rivela il destino del traditore
di

Il tradimento è sempre stato presente in ONE PIECE, in alcune saghe più del solito. Anche in Wanokuni abbiamo dovuto affrontarne alcuni, con una marea di doppiogiochisti in tutte le fila. Tra questi c'è uno su cui i fan erano particolarmente attenti, ovvero il papabile traditore tra le fila dei samurai al servizio di Momonosuke Kozuki.

Il tradimento di Kanjuro è avvenuto ormai da diversi capitoli e ONE PIECE ha quindi separato il destino del Kurozumi e degli altri samurai fedeli a Oden e a suo figlio. Proprio l'artista è stato protagonista di una battaglia in ONE PIECE 985 dove è stato costretto ad affrontare i suoi vecchi compagni. Kiku e gli altri Foderi Rossi si sono trovati infatti la strada sbarrata mentre tentavano di accedere al palazzo di Kaido e sono stati costretti a combattere con Kanjuro e il suo gruppo di guerrieri.

ONE PIECE 986 ci ha mostrato l'esito di questa battaglia, a cui hanno assistito anche Kin'emon e Denjiro, gli ultimi due ad arrivare sul luogo. Kanjuro giace a terra, apparentemente morto. I ragazzi alleati dei protagonisti sembrano essere invece tutti illesi, hanno quindi vinto la battaglia senza perdite. Adesso si sono diretti tutti quanti verso Kaido che deve pagare per tutto il male che ha fatto alla loro terra.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3