ONE PIECE 995: le reazioni dei fan dopo le commoventi parole di Nami

ONE PIECE 995: le reazioni dei fan dopo le commoventi parole di Nami
di

L'arco narrativo ambientato nel Paese di Wa ci ha mostrato finora dettagli fondamentali dell'intero universo di ONE PIECE, e tra il caos, la distruzione e la guerra che sta avendo luogo ad Onigashima, non potevano mancare momenti commoventi, capaci di distogliere per poco l'attenzione dalla battaglia, e sottolineare la forza espressiva dell'opera.

Nel capitolo 995 Eiichiro Oda ha dato il meglio di sé mostrando la spettacolare battaglia tra Big Mom e Marco, il tempestivo intervento di Carrot e Wanda, e soprattutto la toccante scena in cui Nami sostiene totalmente le ambizioni di Luffy. Usop e Nami si sono infatti ritrovati contro Ulti, membro dei Sei Compagni Volanti dei Pirati delle Cento Bestie, quindi diretta sottoposta dell'Imperatore Kaido, che non ha impiegato molto a mettere al tappeto i due Mugiwara.

Con Usop gravemente ferito, Nami si arrende immediatamente, e quando Ulti le chiede con aria minacciosa di dire "Il mio capitano non sarà mai il Re dei Pirati", Nami risponde, con il viso segnato da ferite e lacrime: "Luffy non...si fermerà mai finché non sarà diventato Re dei Pirati". Non si tratta di una semplice scena in cui Nami sfida un nemico, anche Usop, steso a terra, capisce il rischio che la sua compagna correrebbe se dicesse qualcosa di sbagliato, ma la navigatrice dei Mugiwara ha mostrato la sua totale lealtà e fiducia nei confronti di Luffy.

I lettori sono rimasti profondamente colpiti da questo evento, e non hanno esitato a condividere le loro impressioni sui social, come potete vedere dai numerosi post riportati in fondo alla pagina, in cui viene sottolineata soprattutto l'evoluzione del personaggio di Nami nel corso della serie. Ricordiamo che un protagonista è stato colpito da un terribile virus, e vi lasciamo ai primi spoiler del capitolo 996.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4