ONE PIECE: l'anime si ferma per Coronavirus, confermato lo stop all'episodio 929

ONE PIECE: l'anime si ferma per Coronavirus, confermato lo stop all'episodio 929
di

Negli scorsi giorni abbiamo visto rinviati tanti anime per Coronavirus che non hanno potuto proseguire nella produzione a causa dell'impossibilità dei doppiatori di andare negli studi a dare la propria voce. Toei Animation conferma l'interruzione di ONE PIECE paventata nelle scorse settimane.

È arrivata durante la notte italiana la notizia da Toei Animation che conferma tramite i propri canali social che ONE PIECE andrà in pausa. L'episodio 930, programmato per domenica 26 aprile 2020, è stato cancellato e al suo posto sarà ritrasmesso l'arco di Wanokuni dall'inizio, quindi dall'episodio 892. Appena sarà possibile, lo studio aggiornerà gli spettatori sulla ripresa dei lavori e sulle nuove date di trasmissione.

Proprio ieri domenica 19 aprile era andato in onda l'episodio 929 di ONE PIECE che con esso aveva anche presentato Queen e i contenuti dell'episodio 930 con la classica anteprima di fine episodio. Ciò aveva fatto pensare che l'episodio 930, insieme ad altri due già calendarizzati, sarebbe stato trasmesso senza pause di alcun tipo. Purtroppo per vedere questi nuovi eventi nell'anime bisognerà attendere diverse settimane, sperando che la situazione in Giappone torni alla normalità il prima possibile.

Quanto è interessante?
3