ONE PIECE: l'anime si prepara a una pausa di due settimane

ONE PIECE: l'anime si prepara a una pausa di due settimane
di

Nonostante l'industria dell'animazione sia costantemente in fermento a causa di tempistiche massacranti, l'anime di ONE PIECE ha subito molte meno pause rispetto ad altre produzioni dello stesso tipo. Tuttavia, è giunto il momento di prendersi un attimo di pausa anche per la gallina dalle uova d'oro di Toei Animation.

Come preventivato, le due Maratone che prenderanno luogo in Giappone durante il mese di marzo costringeranno la produzione a slittare il debutto dell'episodio 924 di ONE PIECE. Ebbene, al termine di febbraio l'anime si fermerà per ben due settimane, con il ritorno della serie previsto per il 15 marzo in modo tale da permettere la proiezione dell'evento sportivo.

L'anime, al contrario del manga, è nuovo a pause di questo tipo, ma saranno lieti i fan di sapere che le motivazioni non sono causate da motivi interni allo studio. Ad ogni modo, 14 giorni in più farà sicuramente la differenza in termini qualitativi per le animazioni, nella speranza che TOEI Animation ne tragga beneficio.

Negli ultimi episodi, Rufy e Kid sono finalmente usciti di prigione e la serie televisiva si sta addentrando sempre di più nel pieno della saga di Wano, un arco narrativo che sta stupendo la community per l'altissima qualità tecnica e narrativa promossa dal regista Tetsuya Nagamine e dal suo staff. Un assaggio della nuova produzione, infatti, potete scorgerla nel nostro speciale di approfondimento in merito all'adattamento della saga di Wano Kuni.

E voi, invece, siete tristi per le due settimane di pausa? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
4