ONE PIECE, Barbabianca era terrificante e questa fanart iperrealistica fa capire il perché

ONE PIECE, Barbabianca era terrificante e questa fanart iperrealistica fa capire il perché
di

Siamo abituati a vedere tanti personaggi in bianco e nero e con lo stile di un determinato autore. Se questo disegna shonen, il design sarà molto spesso più bizzarro e comico che realistico. ONE PIECE di personaggi del genere ne ha tanti, che nel disegno sembrano minacciosi ma non troppo mentre nella realtà farebbero davvero paura.

Inevitabilmente, per controllare al meglio i territori e tenere a bada i loro nemici, gli imperatori devono essere minacciosi. Questa minaccia viene sicuramente espressa, almeno per la maggior parte, tramite la loro enorme forza fisica e dai poteri di cui dispongono. Ma anche l'aspetto fa sicuramente la propria parte. Nel corso di ONE PIECE abbiamo conosciuto i quattro imperatori, ma tra questi Shanks e Barbabianca sembravano i più docili, almeno d'aspetto.

Una fanart di Risottodesenhos vi farà capire perché invece Barbabianca è tanto temuto. Con questa illustrazione iperrealistica di Barbabianca vediamo come sarebbe stato nella realtà l'imperatore: baffoni bianchi lunghissimi, mento sproporzionato ed enorme, pelle scura per il mare e con varie macchie e infine uno sguardo iniettato di sangue e che ha un'aria assassina. Ora si può capire cosa significhi per un marine avere davanti quest'uomo con la naginata sfoderata in una mano e la carica del Gura Gura nell'altra.

Sempre Risottodesenhos ha mostrato le sue abilità prima su Dragon Ball, portandoci un'inquietante versione di Majin Bu. Invece MBrumArt ci portò un bruttissimo ma realistico Oolong.

Quanto è interessante?
2