ONE PIECE e le bizzarrie di Oda: dall'arredamento alla TV, i recenti aneddoti

ONE PIECE e le bizzarrie di Oda: dall'arredamento alla TV, i recenti aneddoti
di

I mangaka in Giappone sono molto introversi e tendono a evitare di mostrarsi in viso, anche per evitare che i fan li assedino, come può capitare a ogni altra celebrità. Per mangaka come Eiichiro Oda, autore di ONE PIECE, questo è ancora più importante visti i numerosi appassionati che ha in tutto il mondo.

C'è chi lo incontra in un resort e chi invece non può fare altro che attendere le poche situazioni che capitano. Per il resto dei fan, invece, ci sono i programmi TV che talvolta lo coinvolgono. Di recente infatti in Giappone è andato in onda un programma dove è stata mostrata la casa di Eiichiro Oda con tutte le sue bizzarrie. Giraffe, zebre, oggetti di ogni tipo, tanto disordine e anche un treno: come mai il mangaka di ONE PIECE ha deciso di preparare casa sua così?

Come emerge da un'intervista al mangaka, Eiichiro Oda ha ammesso di aver guadagnato tanto nonostante un manga con disegni ridicoli, e per questo voleva preparare casa propria in modo altrettanto ridicolo, preparando ogni ambiente con tante bizzarrie d'arredamento. Ma c'è anche un aneddoto che riguarda la televisione da 100 pollici di Eiichiro Oda: nonostante il negoziante gli consigliasse di prendere quella da 90, il mangaka voleva assolutamente quella da 100 così da poter sorprendere gli amici. Soltanto che la televisione era troppo grossa e per farla entrare in casa è stato necessario rompere una parete.

Sicuramente questi aneddoti sul creatore di ONE PIECE contribuiscono a tratteggiare di più il carattere del personaggio.

Quanto è interessante?
3