ONE PIECE, Buggy in pericolo: la decisione codarda del clown pirata

ONE PIECE, Buggy in pericolo: la decisione codarda del clown pirata
di

Di episodi ONE PIECE ne ha prodotti tantissimi, essendo arrivato a ben 957, senza contare poi speciali e lungometraggi cinematografici. Abbiamo quindi visto tante situazioni, ma l'importanza che ha avuto sul mondo l'episodio 957 dell'anime, pubblicato domenica 10 gennaio 2021 su Crunchyroll, ha pochi eguali.

Mentre si attende di conoscere anche il destino di Sabo, coinvolto in qualche cosa che ha portato alla disperazione di tanti personaggi, ONE PIECE 957 ha raccontato della decisione del Levely. I re affiliati col Governo Mondiale, sotto richiesta di Riku e Cobra, hanno deciso di eliminare la Flotta dei Sette, obbligando quindi quelle sette ciurme a tornare allo status di pirati semplici e quindi ricercati dalla marina.

Ciò ha portato a un assalto verso questi pirati: Koby sta andando da Boa Hancock, Mihawk è già assaltato, ma ovviamente c'è spazio anche per il fifone Buggy il Clown. Il pirata, fortunato ad aver ottenuto quella posizione, si era ormai consolidato in quella vita priva di rischi ma che portava ottimi guadagni.

Mentre si trova circondato dalla flotta della marina, Buggy utilizza le sue abilità per mostrarsi più grosso del solito, sfruttando le sue capacità oratorie per lanciare un attacco della sua ciurma. Soltanto che il pirata, nel cliffhanger finale, fa capire di non avere nessuna intenzione di combattere. Infatti, mettendo in risalto ancora una volta la sua codardia, ha deciso di battersela lasciando probabilmente la sua ciurma in balia dei nemici.

Che fine farà Buggy in ONE PIECE? Sarà catturato comunque oppure riuscirà a scamparla e tornando più avanti nella trama?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3