ONE PIECE: nel capitolo 954 Kaido diventa ancora più potente

ONE PIECE: nel capitolo 954 Kaido diventa ancora più potente
di

Le battaglie che stanno avvenendo a Wanokuni saranno nulla in confronto a quelle che saranno perpetrate nei prossimi capitoli di ONE PIECE a Onigashima, quartier generale di Kaido delle Cento Bestie e della sua ciurma. Tutti si stanno radunando per il festival, compresi i nemici del temutissimo imperatore pirata, tra cui c'è ovviamente Rufy.

Eiichiro Oda ha deciso di rendere le cose ancora più difficili per i protagonisti di ONE PIECE, e già il titolo di questo capitolo 954 lo fa pensare. "Come un drago a cui crescono le ali" è un detto giapponese che si riferisce a una persona potente che riesce a diventare ancora più forte. È tutto un programma per Rufy e i suoi, mentre Bege e la sua ciurma stanno tentando di attraversare la Red Line, ma si trovano il passaggio bloccato dalle navi della marina che proteggono il confine per il Reverie.

Su Wanokuni, a sette giorni dall'attacco, Hiyori parla a Zoro della spada Enma donatale dal padre, mentre Kawamatsu si oppone fermamente nel dare una reliquia così importante per la famiglia Oden a uno sconosciuto. Zoro però accetta l'offerta di lasciare Shusui a Wanokuni e decide di andare poi alla tomba di Ryuma per dargli i suoi omaggi.

Intanto, nella capitale dei fiori, un clamoroso cambio di fronte vede Basil Hawkins sanguinante in una cella, mentre Trafalgar Law è sopra di lui con una spada, vittorioso. Il capitano dei pirati Hearts si fa spiegare la situazione dalla Supernova, la quale spiega che l'alleanza con Kidd e Apoo è stata una farsa, considerato che quest'ultimo era già nei ranghi di Kaido.

A quel punto Hawkins, per non fare la fine di Kidd e Killer che si sono opposti strenuamente, ha deciso di unirsi all'imperatore per avere una chance di vita. Tuttavia, sembra che ci sia qualcun altro dietro le quinte che ha permesso a Law di fuggire, un'ombra che Oda decide di non far riconoscere. Mancano sei giorni all'attacco.

Si torna poi a Rufy e alla prigione di Udon, dove il capitano dei pirati di cappello di paglia sta allenando il suo Haki. Il protagonista di ONE PIECE deve obbligatoriamente padroneggiare questa tecnica se vuole avere una chance di sconfiggere l'imperatore immortale, e sta continuamente sferrando pugni a un enorme blocco di ferro sotto lo sguardo vigile di Hyogoro. Mancano cinque giorni all'attacco.

Mentre viene modificato il logo del tatuaggio, aggiungendo due linee come suggerito da Yasuie prima di morire, i personaggi principali del gruppo si riuniscono per un consiglio di guerra. Oltre i sopravvissuti del clan Oden, sono presenti i Nove Foderi Rossi e alcuni membri della ciurma di cappello di paglia più Tenguyama.

In mare, ai confini di Wanokuni, per un passaggio segreto, vediamo l'affiorare di una nuova nave pirata: è Scratchman Apoo, tornato in tempo per il festival del fuoco, che avvisa Kaido di essere giunto sull'isola. Insieme a lui, si ergono ombre giganti e terribili, denominati "Numbers". Su Onigashima, Big Mom e Kaido stanno festeggiando e bevendo insieme. I due, ubriachi, annunciano la nascita della loro nuova alleanza pirata la quale ha come obiettivo la conquista del mondo.

ONE PIECE 955 arriverà tra ben due settimane, a causa di una pausa programmata da Oda per il numero 41 di Weekly Shonen Jump.

Quanto è interessante?
3