ONE PIECE: l'ultimo capitolo ha anticipato un grande cambiamento per Zoro?

ONE PIECE: l'ultimo capitolo ha anticipato un grande cambiamento per Zoro?
di

La guerra di Onigashima, che con ogni probabilità porterà a conclusione l'arco narrativo ambientato nel Paese di Wa della serie ONE PIECE, sta coinvolgendo direttamente Luffy e Zoro nell'incredibile scontro con i due Imperatori Kaido e Big Mom, e nell'ultimo capitolo pubblicato Eiichiro Oda ha deciso di mostrare una nuova tecnica dello spadaccino.

Indubbiamente questa battaglia per la supremazia sull'oceano tra vecchia e nuova generazione di pirati rappresenta uno dei rivolti più importanti nella storia della Grand Line, e avrà sicuramente ripercussioni sul futuro dell'avventura dei Mugiwara e probabilmente anche per gli equipaggi di Trafalgar Law ed Eustass Kidd, alleati di Luffy nello scontro con gli Yonko.

Prima della spettacolare conclusione del capitolo 1010, in cui il protagonista chiede agli altri di lasciargli affrontare direttamente Kaido, Zoro è riuscito ad infliggere una grande ferita al capitano dei Pirati delle Cento Bestie, sfruttando, seppure inconsapevolmente, l'Ambizione del Re Conquistatore. Come potete vedere nel post riportato in calce, lo spadaccino ha sferrato un colpo estremamente potente, dal nome Dead Man's Game, lasciando particolarmente sorpreso sia l'Imperatore che Law. È lo stesso Kaido a chiedere se Zoro sia in grado di usare il "Colore del Re Conquistatore", ma l'avversario sfinito ammette di non sapere di cosa stia parlando, e di aver usato tutte le sue forze in quell'unico attacco, sperando di aver fatto abbastanza per dare agli altri la possibilità di proseguire lo scontro.

Si tratta di un'importante potenziamento che avvicina Zoro al suo sogno di diventare il più grande spadaccino del mondo. Ricordiamo che Nico Robin è stata omaggiata con molti cosplay dell'italiana Giada Robin, e vi lasciamo alle previsioni riguardo il capitolo 1011.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2