ONE PIECE: ecco chi potrebbe avere l'ultimo Poneglyph dopo le parole di Kid

ONE PIECE: ecco chi potrebbe avere l'ultimo Poneglyph dopo le parole di Kid
di

Il mondo di ONE PIECE sta cambiando. La situazione a Wano ha completamente distrutto gli equilibri mondiali, e non ha di certo aiutato la decisione presa al Levely di annullare i diritti della Flotta dei Sette, sciogliendo il gruppo e rendendoli di nuovo ricercati. L'ascesa dei nuovi imperatori e dell'organizzazione di Buggy apre una nuova era.

Un'era che però sarà vinta da una sola persona, quella che riuscirà a raggiungere il One Piece per primo. Il tesoro di Joy Boy e lasciato da Gol D. Roger a Laugh Tale è l'obiettivo di tutti, ma per raggiungerlo è necessario mettere le mani sui quattro Road Poneglyph. Il recente Road to Laugh Tale ha analizzato tre isole del mondo di ONE PIECE dove potrebbe nascondersi l'ultima pietra, mentre il capitolo 1056 ha fatto trapelare un'informazione molto importante.

Le parole di Kid sono ben chiare: un uomo marchiato dal fuoco ne sa qualcosa, o ne è in possesso. Chi è questa persona? Gli indizi sembrano portare inevitabilmente a Sabo, fratellastro di Rufy e ormai una delle personalità più importanti dell'intero mondo. E, a questo punto, avrebbe anche senso di Vira come ultima location per il Road Poneglyph. Altri personaggi potrebbero essere Dragon e Aokiji, anche se le teorie che sostengono questi due sono molto meno solide di quelle collegate a Sabo. E secondo voi chi ha l'ultimo Road Poneglyph?

Quanto è interessante?
3