di

L'arco narrativo di Wanokuni in ONE PIECE sta introducendo nuovi personaggi uno dietro l'altro, arricchendo ulteriormente il paesaggio già sterminato di comprimari che avranno un ruolo fondamentale nella lotta tra l'alleanza pirata Mugiwara-Hearts e la ciurma dell'imperatore Kaido delle Cento Bestie. In ONE PIECE 901 vediamo un focus su Kiku.

L'episodio di ONE PIECE ha visto il rapimento di O-Tama. La piccola, a causa del potere del suo Frutto del Diavolo, è al centro delle mire della ciurma dell'imperatore Kaido, dato che questo potrebbe avere effetti devastanti sul gruppo di pirati dalle fattezze animali. Rufy, Zoro e Kiku si lanciano all'inseguimento di Gazelleman sul komainu, ma Batman interrompe più volte la corsa del komainu, rallentandolo.

Rufy prova ad intervenire sferrando un colpo volante a Batman, ma questi riesce a pararlo e dileguarsi. Il trio capisce che Gazelleman sta portando Tama nella città degli ufficiali, e Kiku rivela loro tanti dettagli: nel posto si trovano infatti ben tre Headliner, ovvero Hawkins, Holdem e Speed. Mentre si prepara annodandosi i capelli, Zoro nota la spada al fianco e i due pirati di cappello di paglia si chiedono chi sia davvero a persona che hanno di fronte.

Kiku risponde "Io sono un samurai". La scena dell'episodio di ONE PIECE può essere trovata nel video in alto alla notizia. L'anime di ONE PIECE sta ampliando il proprio staff, probabilmente per confezionare episodi sempre più curati graficamente e che possano reggere al confronto con la trama ideata da Eiichiro Oda.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4