ONE PIECE: la classifica della Flotta dei Sette, dal peggiore al migliore

ONE PIECE: la classifica della Flotta dei Sette, dal peggiore al migliore
di

Mentre Rufy e i suoi amici stanno ancora tentando di sovvertire l'attuale gerarchia che impera a Wanokuni, nel mondo si è compiuta una rivoluzione completa. Dopo il Levely, il Governo Mondiale ha deciso di abolire la Flotta dei Sette, famosissima organizzazione di ONE PIECE che prese anche parte alla battaglia di Marineford.

Col gruppo che non subirà più altre variazioni a causa della sua cessazione, è il momento giusto per capire chi è il membro della Flotta dei Sette più forte e quale quello più debole. Dall'elenco dei dieci pirati è però escluso Edward Weevil, personaggio di ONE PIECE di cui si sa ancora poco e nulla.

Prendendo tutti i membri della Flotta dei Sette conosciuti, non si può non partire da Buggy il Clown. Il pirata è stato uno dei primi ad essere sconfitti da Rufy e ha già dimostrato più volte la sua debolezza. Solo un enorme colpo di fortuna gli ha permesso di entrare nel gruppo di pirati privilegiati. Al nono posto c'è invece Gecko Moria, anche lui sconfitto da Rufy. È un avversario temibile grazie al suo Frutto del Diavolo, ma ha dimostrato più volte di non essere all'altezza degli altri.

L'unica donna del gruppo, la bella Boa Hancock, è in ottava posizione. Leggiadra ma potente, può fare uso di un'ottima varietà di tecniche. Poco più sopra c'è invece Crocodile, il primo Shichibukai ad essere stato sconfitto da Rufy, anche se quest'ultimo ci riuscì soltanto per un colpo di fortuna nel trovare la sua debolezza elementale al momento opportuno. Per chiudere la parte più bassa della classifica, in sesta posizione c'è Jinbe, il cavaliere del mare che da poco si è unito alla ciurma del protagonista di ONE PIECE.

Passiamo alla top 5 con Trafalgar Law, il chirurgo della morte. Il suo frutto è versatile e ha delle potenzialità importanti. Un gradino sopra c'è il suo rivale di sempre: Donquijote Doflamingo, in quarta posizione. L'unico finora ad essere stato in grado di usare il Risveglio di un Frutto del Diavolo, ha messo a dura prova Rufy e si è dimostrato un personaggio arduo da sconfiggere.

Sul gradino più basso della top 3 c'è Bartholomew Kuma, ormai ridotto a una semplice bambola meccanica. Ma in origine, Kuma il Tiranno era un personaggio di tutto rispetto e con un potere davvero pericoloso. Con la medaglia d'argento c'è Drakul Mihawk, lo spadaccino che ha addestrato Zoro nel corso degli anni. La sua abilità gli permise di rivaleggiare senza problemi con un imperatore come Shanks, prima che quest'ultimo perdesse il braccio.

Il membro più forte della Flotta dei Sette è Marshall D. Teach, alias Barbanera. Quello che probabilmente sarà il nemico finale di ONE PIECE è dotato di due Frutti del Diavolo e una costituzione particolare. La sua influenza e la sua forza gli hanno permesso di diventare in fretta uno dei quattro Imperatori, sostituendo Barbabianca. Qual è la vostra classifica su questo gruppo di ONE PIECE?

Quanto è interessante?
3