ONE PIECE: si conclude la seconda fase nel capitolo 955

ONE PIECE: si conclude la seconda fase nel capitolo 955
di

Dopo quasi trenta capitoli, siamo arrivati a un nuovo punto fondamentale dell'arco di Wanokuni di ONE PIECE. L'andazzo degli ultimi episodi del manga è stato abbastanza chiaro e ha preso una svolta in cui tutti i protagonisti, con tanto di alleanza al seguito, sono stati obbligati a prepararsi in previsione del famoso assalto a Onigashima.

Mentre si avvicina l'uscita del volume 94 di ONE PIECE, la serie sulla rivista fa un nuovo passo in avanti e decide di terminare la fase 2 dell'arco di Wanokuni. Mentre Bege fa rifornimento su una certa isola, su Wanokuni Hiyori decide di non incontrarsi ancora con gli altri. L'incontro di gruppo in cui è presente anche Tenguyama permette di presentare le due spade appartenute a Kozuki Oden, tra cui la Enma che viene ceduta a Zoro.

Lo spadaccino della ciurma di cappello di paglia si prepara per provarla, usandola contro un albero su un promontorio. La forza del taglio però è tale da lacerare l'intero promontorio, facendolo cadere in mare. Il contraccolpo sul corpo di Zoro è stato però pesante: la Enma assorbe l'haki del portatore e lo sprigiona in un unico momento, ma col risultato di risucchiare parecchia forza vitale. Infatti, il braccio di Zoro si è quasi rinsecchito, ma utilizzando il suo haki del'armatura, Zoro non ha problemi a farlo tornare come prima. Come spiegato, uno spadaccino normale sarebbe stato completamente sopraffatto dalla forza della spada, e Kawamatsu si congratula con Zoro per essere riuscito a usare Enma.

Nel resto del paese, Robin è in una riunione strategica con Kin'emon e Ashuradouji dove si vagliano le forze in campo: 30.000 contro 4.000. Franky invece sta continuando a predisporre la ricostruzione delle navi, mentre Rufy si sta allenando a Udon per padroneggiare la tecnica insegnatagli da Hyogoro.

I giorni passano e i ragazzi continuano ad allenarsi e a compiere i doveri loro assegnati. Il giorno prima dell'assalto, Kin'emon si avvia con alcune forze per recarsi in anticipo a Onigashima come stabilito, mentre Rufy afferma che prenderanno la Sunny, ancorata sulla costa nei dintorni. Sette dei foderi rossi, insieme a Momonosuke e Shinobu, partono per Onigashima, mentre tutta la città parla del possibile ritorno del gruppo in seguito al sacrificio di Yasuie.

Tenguyama avvisa Zoro della vera natura di Wado Ichimonji, e di come Enma possa aiutarlo ad aumentare ancora la sua forza. Rufy intanto sembra aver padroneggiato la tecnica dell'Haki e si prepara ad affrontare Kaido. Orochi invece sa che il paese ha dei dissidenti ed è a conoscenza del fatto che Hiyori è ancora in vita. Si intravede nuovamente Trafalgar Law, mentre si chiude lo scenario sull'atto due di Wanokuni. ONE PIECE tornerà la prossima settimana.

Quanto è interessante?
4