ONE PIECE: il doppiatore americano spiega come riesce a entrare nel personaggio di Franky

ONE PIECE: il doppiatore americano spiega come riesce a entrare nel personaggio di Franky
di

Negli scorsi giorni, ComicBook è riuscita a ottenere un'intervista a Patrick Seitz, il doppiatore americano di Franky il Cyborg, membro della ciurma protagonista di ONE PIECE. Dopo aver rivelato in un'altra sessione dell'intervista che vedrebbe bene Franky negli Avengers, Seitz svela i suoi segreti su come fa ad entrare nel personaggio.

Come ha fatto Seitz ha interiorizzare la "Suuuuper" personalità di Franky? Come spiega egli stesso: "Per mia fortuna, Franky è un personaggio grosso, rumoroso ed emotivo, mentre io sono grosso, rumoroso ed emotivo". Quindi, con questa somiglianza, per Seitz è stato facile dare il suo meglio nell'interpretare il personaggio di ONE PIECE.

"Spesso ho dovuto ridurre questi miei comportamenti sia nella vita che nella recitazione, quindi mi sento come non dovessi fare grandi sforzi per inserire queste cose specifiche, considerato che fanno parte di me." Invece di lottare contro la propria energia, Seitz dice che è più appropriato controllarla: "O registri le battute con la giusta energia, o è meglio se non lo fai proprio. Non puoi fare un lavoro da schifo su ONE PIECE".

Seitz ha anche svelato di prepararsi in un modo particolare per l'interpretazione di Franky, prendendo spunto dallo stile di vita del personaggio. Infatti, il doppiatore americano tende a bere cola e mangiare qualche Cheezits prima di registrare la sua performance. "Di solito nei giorni di ONE PIECE prendo una cola e qualche Cheezits, e inizio a buttare giù un sacco di cola, che non mi fa bene alla salute, ma almeno è collegato al personaggio. [Franky] va avanti a cola, quindi lo farò anche io".

Infine, Seitz commenta anche come si fa a tornare sul personaggio dopo tanto tempo dall'ultimo doppiaggio: "È piuttosto facile rientrarci. Come per ogni personaggio ricorrente, partiamo con alcune battute delle sessioni precedenti, così da accertarci che non ci siano discrepanze". Così come i fan italiani, anche gli spettatori americani di ONE PIECE stanno aspettando il doppiaggio dei nuovi episodi, che però non è ancora in vista. Gli appassionati però possono seguire gli episodi in pari col Giappone che al momento sono incentrati sul presentare gli avvenimenti di ONE PIECE: Stampede.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2