ONE PIECE contro Dragon Ball: le difficoltà di Oda di non competere contro Toriyama

ONE PIECE contro Dragon Ball: le difficoltà di Oda di non competere contro Toriyama
di

ONE PIECE ha ereditato il peso di una responsabilità enorme. La sua popolarità, infatti, se la batte a pieno carico contro uno degli storici capisaldi di Weekly Shonen Jump, Dragon Ball di Akira Toriyama. Tuttavia, nonostante i numerosi paragoni, Oda ha fatto di tutto per allontanarsi da questi confronti.

Il 2020 è stato un anno importante per ONE PIECE, merito di una saga dal cardiopalma con numerosi colpi di scena che si stanno susseguendo senza sosta sia nel manga che nella controparte animata. A tal proposito, avete dato un'occhiata al trailer dell'episodio 972 che promette un epico scontro tra Kaido e Oden? Ad ogni modo, sapevate che nel 2007 Eiichiro Oda disse la sua opinione a riguardo sul confronto tra ONE PIECE e Dragon Ball?

"Sto facendo del mio meglio per disegnare combattimenti con storie drammatiche. Se dovessi disegnare un manga puramente di combattimento, probabilmente sarei stato facilmente surclassato da Dragon Ball. Dovevo evitare di compere con Dragon Ball, un'opera tanto divertente a cui io stesso ero ero troppo legato."

Per chi ritenesse le parole del sensei un'esagerazione, sempre Oda si rivolse nell'ormai lontano 2001 a Toriyama con l'appellativo di "dio", sintomo della grande ammirazione che prova nei riguardi del papà di Dragon Ball. E voi, invece, cosa ne pensate delle sue parole? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2