One Piece: l'edizione allegata ai quotidiani del gruppo RCS si prende una pausa

di
Il triumvirato composto da Edizioni Star Comics, La Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera annuncia che l'edizione RCS del manga ONE PIECE andrà in pausa dopo l'uscita del volume 80, per poi riprendere il prossimo anno.

La notizia era già nell'aria da qualche tempo, e tra i fan si mormorava che il progetto sarebbe stato bruscamente interotto: fortunatamente non sarà così. Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale con tutti i dettagli circa l'interruzione e la ripresa della sua pubblicazione.

  • Ai lettori di tutti i mari: l’edizione di ONE PIECE, il “manga dei record” di Eiichiro Oda, realizzata grazie alla collaborazione tra Edizioni Star Comics, La Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera va in pausa dopo l’uscita del n. 80, in edicola il 26 ottobre 2017, per permetterci di accumulare nuovi volumi e riprendere il prima possibile la serializzazione.
    Il lancio del volume 81 è previsto in concomitanza con il Napoli Comicon 2019. Segnatevi dunque sul calendario che a partire da APRILE 2019 la ciurma di ONE PIECE tornerà ogni settimana in edicola, più battagliera che mai, nel consueto formato con alette, cover soft touch e cartolina allegata.
    Il n. 81 di ONE PIECE – EDIZIONE RCS – uscirà ad APRILE 2019 in edicola in abbinamento a La Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera.

Scritto e disegnato da Eiichiro Oda, ONE PIECE è serializzato sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha dal lontano 19 luglio 1997 e al momento si compone di 86 tankobon. In Italia, l’opera è edita da Star Comics, il quale ne ha sinora pubblicato 83 volumi. L’edizione allegata ai quotidiani del gruppo RCS è stata infine lanciata il 21 aprile 2016.