ONE PIECE: Eichiro Oda rivela chi considera un genio del manga

ONE PIECE: Eichiro Oda rivela chi considera un genio del manga
di

L'umiltà non manca di certo a Eichiro Oda, mitico e leggendario autore di ONE PIECE. Lui stesso, infatti, non è solito considerarsi un genio o il più grande autore di fumetti di tutti i tempi, nonostante sia consapevole che il suo capolavoro abbia riscosso milioni di vendite da tutto il mondo.

I fan adorano anche questo lato di lui, riversando l'affetto che provano nei riguardi del sensei tramite centinaia di lettere dedicate a ONE PIECE ogni giorno. Eichiro Oda, per il grande rispetto che prova nei confronti di chi lo supporta da oltre 20 anni, ha dedicato un'intera stanza ai messaggi che riceve quotidianamente, confermando la sua volontà di leggere tutti i commenti.

Nel volume 94 di ONE PIECE, inoltre, abbiamo avuto modo di leggere il commento speciale dedicato all'apertura del tankobon, in cui rivela di aver recentemente letto il manga di Ping Pong, frutto del lavoro di Taiyo Matsumoto tra il 1996 e il 1997. L'opera è disponibile anche in Italia sotto l'etichetta Hikari Edizioni, così come la serie televisiva, prodotta dallo studio Tatsunoko Production e diretto da Masaki Yuasa, attualmente reperibile su VVVVID. Il commento di Oda, dunque, rivela quanto segue:

"Ero convinto che non esistessero cose tipo "i geni", ma dopo aver letto Ping Pong quell'idea ha raggiunto subito la sua immagine [dell'autore]."

Un messaggio particolare, ma anche un invito a recuperare una delle opere più straordinarie attualmente in circolazione. E voi, invece, conoscete Ping Pong di Matsumoto? Fatecelo sapere con un commento nell'apposito riquadro qua sotto.

Quanto è interessante?
5