ONE PIECE: Eiichiro Oda ha deciso di uccidere un personaggio?

ONE PIECE: Eiichiro Oda ha deciso di uccidere un personaggio?
di

ONE PIECE è un manga che ha introdotto tanti personaggi nel corso della sua lunghissima storia editoriale, ma sono pochi quelli che sono usciti di scena a causa di una morte. Ricordiamo quella di Portgas D. Ace, fratello del protagonista Rufy, ma anche l'imperatore Barbabianca. E se ci fosse una nuova morte importante nel manga di Eiichiro Oda?

Dopo molto tempo, il manga di ONE PIECE aveva introdotto una nuova morte, ovvero quella di Pedro. Il mink è morto su Whole Cake Island per salvaguardare la fuga dei pirati di Cappello di Paglia. Però il nuovo intermezzo dell'arco di Wanokuni sembra aver lanciato una notizia scioccante.

Morgans, alla redazione del World Economic News, ha ricevuto diverse notizie provenienti dal Reverie e dal resto del mondo, tra cui quella di una morte importantissima. Il personaggio in questione non è stato menzionato direttamente, ma alcune scelte di narrazione nel capitolo 956 di ONE PIECE fanno restringere il cerchio a pochi personaggi, con il prescelto che potrebbe aver subito la decisione di Im-sama.

Con l'arrivo dei giornali in tutto il mondo, mentre alcuni gioiscono per la notizia della fine degli Shichibukai, altri piangono e si disperano per una notizia che riguarda Sabo. L'armata dei rivoluzionari, Makino e Dadan, tutti sono esterrefatti e piangenti per quello che hanno letto. Sembra quindi che Eiichiro Oda abbia fatto ricadere la morte sull'altro fratello di Rufy, il Sabo che da poco abbiamo reincontrato su Dressrosa.

Ma sarà davvero così? Non resta che continuare a leggere ONE PIECE, il quale arriverà la prossima settimana con copertina e pagina a colori.

Quanto è interessante?
6