ONE PIECE: Eiichiro Oda potrebbe realizzare anche capitoli da 30 pagine?

ONE PIECE: Eiichiro Oda potrebbe realizzare anche capitoli da 30 pagine?
di

Una delle difficoltà più grandi per il mitico autore di ONE PIECE, Eiichiro Oda, è ricordare tutti i personaggi presenti nell'opera. Qualora non lo sappiate, infatti, il sensei ha ormai da diversi mesi superato i mille personaggi introdotti all'interno del suo capolavoro.

In occasione dell'uscita del nuovo numero del settimanale "Shueisha Weekly Playboy", l'editor Iwasaki ha raccontato qualche nuova curiosità sul franchise, nella fattispecie alcuni aneddoti inerenti alla serializzazione del manga. L'editore avrebbe riportato delle parole del maestro che qui seguono:

"Se potessi disegnare 30 tavole al giorno allora finirei presto per inviarle."

Il maestro, infatti, impiega la maggior parte del tempo durante la settimana per capire come comprimere le idee in 17 tavole, ovvero il numero di pagine richiesto da Weekly Shonen Jump per la pubblicazione di un capitolo. Il materiale che ruota attorno alla mente di Eiichiro Oda è così tanto da costringerlo ad apportare tagli o a modificare le puntate in modo tale da ottimizzare nel migliore dei modi lo spazio a sua disposizione. Iwasaki, infine, ha aggiunto che il sensei utilizza persino 10 tipologie di font diversi all'interno dei suoi capitoli.

Secondo voi, invece, Oda riuscirebbe davvero a pubblicare settimanalmente 30 pagine per ciascun numero? Diteci cosa ne pensate delle sue parole, come di consueto, nello spazio dedicato ai commenti in fondo alla pagina, ma non prima di aver dato un'occhiata agli eventi del capitolo 1004 di ONE PIECE.

Quanto è interessante?
4