ONE PIECE: un fan elabora un'esilarante Mirror Challenge con Rufy e Zoro

ONE PIECE: un fan elabora un'esilarante Mirror Challenge con Rufy e Zoro
di

Similmente a quanto accaduto qualche settimana fa per Naruto, un appassionato del manga di Eiichiro Oda ONE PIECE, ha creato un video della così detta Mirror Challange in cui ad essere protagonisti sono Monkey D. Rufy e Roronoa Zoro; il risultato non può che strappare un sorriso.

ONE PIECE è ormai talmente famoso e popolare, che nessuna delle branche dell'intrattenimento e dei contenuti secondari e terziari che nascono da essi è esente dalla sua presenza. Non a caso vi abbiamo riportato ieri dell'arrivo su Netflix del futuro adattamento in live-action della serie, così come di diversi spot pubblicitari con protagonisti i personaggi creati da Eiichiro Oda. Ed è quindi naturale che, qualsiasi forma di contenuto virale faccia capolino sul web, finisca poi, in un modo o nell'altro, per riportare al mondo popolato dai pirati.

L'ultimo esempio è quello della così detta "Mirror Challange", una pratica diventata virale che sfida i fan di una determinata serie a produrre un video che li veda dare la loro interpretazione della stessa tramite l'uso di uno specchio e di un cellulare, utilizzati facendo in modo da dare l'illusione del movimento. Vi avevamo raccontato a febbraio della stessa sfida concernente il mondo di Naruto creato da Masashi Kishimoto, e oggi gli stessi due appassionati di allora, Jaze Phua e Douglas Tan, entrambi di Singapore, hanno deciso di dedicare i loro sforzi a ONE PIECE, ottenendo risultati ancora più strabilianti in fatto di visualizzazioni.

Il video in questione lo potete osservare in calce alla presente notizia, tratta dal profilo Twitter di Phua, e, partendo in maniera ordinaria, diventa sempre più complesso, fino a sfruttare i miseri strumenti a disposizione per ottenere una versione artigianale di tecniche anche complesse presenti all'interno del manga, come quella in cui Rufy rende gigantesco il suo pugno o quella che lo vede agire ad una tale velocità da dare la sensazione di venire colpiti da decine di colpi contemporaneamente. Il tutto, si capisce, mantenendo intatto il sentimento comico alla base dell'operazione. I fan hanno reagito entusiasticamente, con quasi 400 000 visualizzazioni a pochi giorni dalla pubblicazione.

Che ve ne pare? Il lavoro dei due ragazzi vi ha strappato una risata?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5