di

Quando si pensa alle opere più significative all'interno della ricca industria manga/anime, risulta difficile non citare ONE PIECE, la famosissima creatura concretizzatasi grazie al lavoro di Eiichiro Oda che dal lontano 1997 infiamma i cuori di milioni e milioni di fan sparsi in ogni angolo del mondo.

Per più di vent'anni abbiamo seguito la ciurma di Cappello di Paglia in una miriade infinita d'avventure, tra manga, anime, film, videogiochi e chi più ne ha più ne metta, un susseguirsi di poter assai apprezzate dai fan che hanno sempre saputo riscuotere ottimi risultati. Non per niente, quello di ONE PIECE è un franchise che è sempre stato in testa tra le opere che ogni anno sono riuscite a generale i migliori risultati commerciali, e non è un caso che anche quest'anno i risultati di ONE PIECE siano stati stellari.

Quando si parla di saghe capaci di generale così tanta attenzione, non di rado ci si ritrova in una spirale dove la storia dell'opera non viene mai conclusa, un allungamento dei tempi che abbiamo visto in tante - anzi, troppe - occasioni con una miriade di produzioni diverse, una situazione che ha finito inevitabilmente con il colpire anche ONE PIECE. Qualcosa però potrebbe essere sul punto di spezzare e dopo anni e anni di nuovi volumi e prodotti a tema, alcune dichiarazioni relative a una possibile chiusura di ONE PIECE entro cinque anni ha agitato i fan, i quali si sono riversati in massa sul web per cercare risposte.

Ebbene, la risposta è arrivata direttamente dallo stesso Oda, il quale ha approfittato di una visita a casa sua da parte degli influencer Fischer's, per dire la sua a riguardo. Ebbene sì, Oda ha effettivamente detto chiaramente che il suo obiettivo è quello di chiudere ONE PIECE entro cinque anni, ma bisogna considerare che non ha dato un ultimatum. Piuttosto, quel che si evince dal video girato sembrerebbe essere un desiderio, un obiettivo che Oda si è imposto ma che alla fine dei conti potrebbe portare a un nulla di fatto. La situazione resta quindi in stati e tutto quel che possiamo fare è restare in attesa e vedere cosa accadrà tra qualche anno.

Quanto è interessante?
4