ONE PIECE: gli imperatori mettono il mirino su uno dei Mugiwara

ONE PIECE: gli imperatori mettono il mirino su uno dei Mugiwara
di

Ogni personaggio della ciurma di cappello di paglia ha una propria importanza nel gruppo, ma ha anche rapporti col mondo esterno e qualità che servono a chiunque. Un caso era quello di Sanji, membro della famiglia Vinsmoke e che si è trovato pesantemente invischiato con Big Mom e la sua ciurma, causando l'intrusione di Rufy a Whole Cake Island.

Ma ci sono anche altri membri dei Mugiwara che hanno destato l'interesse dei più forti pirati del mondo di ONE PIECE. Mentre Sanji continua ad attirare l'attenzione di Queen per la tecnologia in possesso dei Vinsmoke, Big Mom conferma che gli imperatori vorrebbero dalla propria parte un altro membro del gruppo di protagonisti.

Sul finale del capitolo 999 di ONE PIECE viene confermato che Pudding non ha il potere di leggere i Poneglyph per ora e pertanto la possibilità di raggiungere Laugh Tale per Big Mom e Kaido è legata a un altro personaggio. Ovviamente questa figura è l'archeologa della ciurma di cappello di paglia, Nico Robin, ultima rimasta al mondo a poter leggere l'antica lingua scolpita sui Poneglyph.

La necessità è di non ucciderla durante la battaglia che sta avvenendo a Onigashima per costringerla poi a leggere le incisioni sulle pietre in possesso degli imperatori. Ma naturalmente Rufy non permetterà una cosa del genere tanto facilmente.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2