ONE PIECE: il manga aggiorna sul potere segreto in grado di leggere i Poneglyph

ONE PIECE: il manga aggiorna sul potere segreto in grado di leggere i Poneglyph
di

Il mondo di ONE PIECE è ricco di poteri bizzarri e particolari, alcuni dei quali sono stati solo relativamente spiegati. Oltre le caratteristiche eccezionali che i Frutti del Diavolo donano a chi li mangia, ci sono anche poteri derivanti dall'appartenenza alle varie razze. E uno dei più importanti è senza dubbio in mano ai Triclopi.

Questa razza è infatti in grado di risvegliare un potere con cui si possono leggere i Poneglyph. Le pietre situate in varie parti del mondo di ONE PIECE hanno un'origine ancora misteriosa legata agli Anni di Vuoto e solo una persona al momento è in grado di leggerli: Nico Robin. L'archeologa imparò tutto ciò a Ohara e per questo è preziosa per ogni gruppo che vuole aspirare a raggiungere Laugh Tale.

Big Mom menziona Nico Robin nel capitolo 999 di ONE PIECE, intimando a Kaido di lasciarla viva proprio perché serve ai due per raggiungere la mitica destinazione. L'altro imperatore chiede invece a che punto è lo sviluppo del potere di Pudding, la Triclope figlia di Big Mom. Come risponde l'imperatrice, Pudding ancora non è riuscita a risvegliare il potere di leggere i Poneglyph. Anche se parzialmente scartata da Big Mom, Pudding potrebbe tornare utile in fasi più avanzate del manga oppure diventare una pedina importante nello scacchiere tra i vari contendenti che si giocano il titolo di Re dei Pirati.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
5