ONE PIECE: nel manga viene rivelata la storia della spada Shusui

ONE PIECE: nel manga viene rivelata la storia della spada Shusui
di

Uno degli scontri più importanti di Thriller Bark fu quello tra Zoro e Ryuma il samurai, il quale possedeva l'ombra di Brook. Quella saga di ONE PIECE, risalente a tantissimi anni fa, diede a Zoro una delle sue armi migliori, la spada Shusui. Dopo tanti capitoli di distanza, l'arma torna al centro della scena con parte della sua storia.

Nel capitolo 952 di ONE PIECE abbiamo rivisto Zoro affrontare Gyukimaru, il ladro che ha rubato allo spadaccino della ciurma di cappello di paglia la spada nera che questi possedeva da oltre due anni. In questo secondo scontro, Gyukimaru inizia a narrare il perché quest'arma sia così importante per Wanokuni.

Come già sapevamo, Ryuma era uno degli spadaccini più potenti di Wanokuni. La sua lama era legata indissolubilmente a lui e, quando fu scoperta la sua scomparsa ventuno anni prima, il caos ha iniziato ad abbattersi sull'isola. Secondo Gyukimaru ciò è causato dall'ira del Dio delle Spade che si è visto portar via la sua compagna e pertanto, riportando la spada sulla tomba, tutto il male che ha infestato Wanokuni nel corso degli ultimi anni sarà destinato a sparire.

Naturalmente Zoro non dà peso a questa leggenda, tenendo solo a recuperare la sua spada più potente. Lo scontro viene poi interrotto, ma che succederà nei prossimi capitoli di ONE PIECE alla Shusui? Riuscirà Zoro a recuperarla e portarla con sé nel resto del viaggio o sarà costretto a lasciarla sulla tomba del samurai?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3