ONE PIECE: i nuovi episodi dell'anime si ricollegheranno al film Stampede

ONE PIECE: i nuovi episodi dell'anime si ricollegheranno al film Stampede
di

Manca poco all'arrivo di ONE PIECE: Stampede nei cinema nipponici, programmato per il 9 agosto. La storia che sarà narrata nel lungometraggio vedrà vecchi e nuovi personaggi interagire tra loro, ma sembra che ci saranno alcuni antefatti che saranno narrati nell'anime di ONE PIECE. Per qualche settimana, quindi non vedremo le storie di Wanokuni.

La rivista V-Jump, nella sua uscita numero 10, ha annunciato che gli episodi di ONE PIECE che andranno in onda il 28 luglio e il 4 agosto si ricollegheranno al film ONE PIECE: Stampede. Nella storia di questi due episodi speciali, Rufy e la ciurma protagonista vengono attaccati dal cacciatore di taglie Seedle e dalla sua gilda. Per fuggire da loro, la ciurma di Cappello di Paglia finisce per usare tutta la cola presente sulla nave, ed è costretta quindi a fermarsi su un'isola nei pressi per rifornirsi.

ONE PIECE ha da poco iniziato a narrare l'arco di Wanokuni che, inevitabilmente, dovrà fermarsi per due settimane in modo tale da raccontare alcuni avvenimenti antecedenti a ONE PIECE: Stampede. Nel nuovo lungometraggio preparato per celebrare i venti anni dell'anime di ONE PIECE rivedremo tantissimi personaggi, a partire dalle 11 Supernove ad alcuni parecchio amati come Rob Lucci e Smoker della Marina.

Quanto è interessante?
3