ONE PIECE: il nuovo episodio mostra il legame tra Ace e Wanokuni

ONE PIECE: il nuovo episodio mostra il legame tra Ace e Wanokuni
di

Nonostante le poche apparizioni durante ONE PIECE, Portgas D. Ace è stato uno dei personaggi più amati e la sua morte, insieme a quella di Barbabianca a Marineford, lascia ancora una cicatrice nel cuore degli appassionati della storia di Eiichiro Oda. Il personaggio è tornato temporaneamente grazie a un flashback che narra il suo legame con Wano.

Nel nuovo episodio di ONE PIECE, l'ultimo dedicato a Wanokuni prima di una pausa di due episodi per ONE PIECE: Stampede, è stato rivelato che il fratello di Rufy, Ace, in realtà è stato sull'isola di Wanokuni e ha legato con una delle ultime comparse nell'anime, la piccola O-Tama.

L'episodio 894 ha visto, in un flashback della bambina, parte di una storia mai narrata di Ace. Il pirata di Barbabianca è naufragato sulle coste del paese governato da Kaido tanti anni fa. Sia i pirati che i loro rifornimenti sono arrivati sulle spiagge dell'isola, e gli abitanti dell'allora villaggio di Amigasa ne approfittarono per recuperare tutto il cibo possibile. Al suo risveglio, Ace non si arrabbiò del furto, ma iniziò a vivere con O-Tama e gli altri che vivevano sul luogo. Proprio la piccola si affezionò tantissimo al pirata di fuoco.

Alla fine, Ace prima di partire fece una promessa alla piccola, dicendo che sarebbe tornato e messo fine alla fame che affligge l'isola. Tama attende ancora con ansia il suo ritorno, ma la notizia che le ha dato Rufy ha lasciato la piccola col cuore in pezzi. Tuttavia, la ragazzina aspirante kunoichi ha iniziato ad affezionarsi anche al capitano dal cappello di paglia, chiamandolo "fratellone".

ONE PIECE tornerà la prossima settimana con l'episodio 895, completamente dedicato a una storia inedita che introdurrà agli eventi del lungometraggio ONE PIECE: Stampede.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3