ONE PIECE: Oda corregge il potere di Nekomamushi, la correzione pubblicata nel Vivre Card

ONE PIECE: Oda corregge il potere di Nekomamushi, la correzione pubblicata nel Vivre Card
di

La vastità della creazione di Eiichiro Oda crea di tanto in tanto qualche errore o imprecisione su luoghi, personaggi e poteri. È il caso capitato a Shanks il Rosso, così come a Koby nel capitolo 956 di ONE PIECE. In aiuto dei lettori però accorrono i databook Vivre Card, che ampliano sempre il mondo di ONE PIECE.

Stavolta il dettaglio riguarda uno dei mink che la ciurma di protagonisti ha conosciuto su Zou. L'elefante porta in groppa un regno governato da Inuarashi e Nekomamushi, un cane e un gatto che si alternano nell'amministrazione tra giorno e notte. Se Inuarashi possedeva Haki dell'armatura e dell'osservazione, sembrava che lo stesso non valesse per Nekomamushi.

Questo però era solo un errore: il databook Vivre Card ha infatti confermato che anche Nekomamushi possiede entrambi gli Haki allo stesso livello dell'amico e rivale. Ad avvisare i fan è stato Library of Ohara, canale sempre sull'attenti per tutto ciò che riguarda il mondo di ONE PIECE. Il vassallo della famiglia Kozuki che servì Oden in passato e con cui ha condiviso tante avventure aveva infatti straniato i fan con le precedenti dichiarazioni sui suoi poteri.

Adesso i due personaggi di ONE PIECE sono più equi, anche se le loro abilità si sono inevitabilmente ridotte dopo l'assalto a Zou di Jack della ciurma di Kaido.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1