ONE PIECE e il paradiso inesistente di Sanji: ecco la reazione divertente nel capitolo 981

ONE PIECE e il paradiso inesistente di Sanji: ecco la reazione divertente nel capitolo 981
di

Sin dagli albori, Sanji Vinsmoke è stato particolarmente attratto dalle donne. Ha spasimato e spasima ancora per Nami e Nico Robin, l'ha fatto anche per Bibi e soprattutto ha intensificato le attività dopo i due anni di timeskip di ONE PIECE. Col nuovo potere che ha a disposizione, proveniente dall'armamentario Germa66, può andare ancora oltre.

Il capitolo 981 di ONE PIECE apertosi con una color dove proprio Sanji faceva il DJ per i suoi compagni ha dedicato una breve porzione di capitolo al cuoco della ciurma di Cappello di Paglia. Unitosi all'armata di samurai del Wanokuni e ai compagni nel carro armato guidato da Chopper, è arrivato al quartiere dei piaceri di Onigashima istituito da Black Maria, uno dei Sei Guerrieri Volanti. La donna gigante ha fatto costruire quell'area che infatti non risulta nelle mappe.

Ciò ha fatto subito esaltare Sanji che, con i classici occhi a forma di cuore, non vedeva l'ora di poter sbirciare le bellezze nascoste all'interno di quegli edifici. Attratto quasi magneticamente, si fionda all'ingresso per poi tornare con uno sguardo annerito. Una scena piuttosto comica che però ha delle tragiche conseguenze dato che Kin'emon assume che non ci siano donne e quindi persone nell'area. Purtroppo per loro devono trovarsi davanti Big Mom, agghindata di tutto punto e truccata per il Festival del Fuoco di cui è ospite d'onore.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3