ONE PIECE: perché la figlia di Kaido è così determinata nel voler salvare Momo?

ONE PIECE: perché la figlia di Kaido è così determinata nel voler salvare Momo?
di

Mentre la battaglia per il controllo della Contea di Wano imperversa, contemporaneamente si sono sviluppate una serie d'interessanti sotto trame. Nel capitolo 994 di ONE PIECE ammiriamo la determinazione della figlia di Kaido.

Mentre la ciurma di Cappello di Paglia tenta di fermare una volta per tutte Kaido e i suoi pirati, il nuovo capitolo di ONE PIECE offre ai lettori la possibilità di conoscere meglio il personaggio di Yamato. Perché la figlia di Kaido è così risoluta nel voler salvare la vita della prole di Oden?

Nel manga creato da Eiichiro Oda, Yamato ha sfidato i desideri di Kaido assumendo l'identità di Kozuki Oden, ex comandante della seconda divisione dei Pirati di Barbabianca e membro dei Pirati di Roger. Nei suoi panni, Yamato ha cercato di salvare Momonosuke dalla sua prigionia sfidando i pirati capitanati da suo padre. Ma quando la libertà di Momo sembrava a portata di mano, la figlia di Kaido ha deciso di svelare a tutti la sua vera identità.

"Le tue parole mi hanno fatto venire le lacrime agli occhi! La vita di Kozuki Oden mi ha fatto venire le lacrime agli occhi! Momonosuke, in quel terribile giorno sono corso da Kuri per salvarti la vita. Ma mi dispiace, tutto quello che ho potuto fare è stato guardare come Kaido ti ha trattata. Allora, non avevo la forza. Ho usato l'identità di tuo padre, ma il mio vero nome è Yamato e morirei per te".

Secondo alcune teorie, al termine di questo arco narrativo Yamato potrebbe unirsi ai Pirati di Cappello di Paglia. Yamato diventerà uno degli uomini di Rufy nell'atteso capitolo 1000? Nel frattempo, godiamoci questo cosplay di Boa Hancock da ONE PIECE. Dove si trova Raftel? L'ultima isola di ONE PIECE è avvolta nel mistero.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4