ONE PIECE: ecco un personaggio del manga come è sopravvissuto

ONE PIECE: ecco un personaggio del manga come è sopravvissuto
di

In attesa del prossimo capitolo, il 940, di cui sono già stati rivelati spoiler, andiamo a rivedere uno dei punti fondamentali del capitolo 939 di ONE PIECE. Infatti, ultimamente è apparso un personaggio che ha già mostrato collegamenti fondamentali con la storia della saga e, probabilmente, sarà uno dei personaggi chiave nella lotta con Kaido.

Come in molti hanno scoperto, Komurasaki non era nient'altro che Hiyori, la sorellina scomparsa di Momonosuke e figlia femmina di Oden Kozuki. La ragazza ha rivelato molti dettagli della sua storia nello scorso capitolo di ONE PIECE e di come sia riuscita a sopravvivere dopo il salto nel tempo di Kin'emon e degli altri.

Hiyori Kozuki rimase completamente sola a cinque anni a causa del viaggio nel tempo che prevedeva avrebbe trasportato solo uno tra lei e Momonosuke, in modo tale da preservare la linea di sangue se fosse successo qualcosa. La sua unica compagnia è stata Kawamatsu il Kappa, che per tanti anni ha continuato ad allevarla cercando di farle tornare il sorriso sulle labbra e la parola, quest'ultima persa momentaneamente dalla bambina in seguito allo shock agli eventi.

A 13 anni, la ragazza si è dovuta separare da Kawamatsu per motivi ancora ignoti, ma probabilmente il fodero rosso ha avuto problemi con Kaido e pertanto è stato rinchiuso in cella per tutto questo tempo, mangiando solo cibo velenoso. L'erede del clan Kozuki non vede l'ora di rivedere tutti e, sicuramente, di poter aiutare il gruppo con le conoscenze e abilità che ha ottenuto nel corso di tutti questi anni.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3