ONE PIECE: i pirati delle Cento Bestie tornano bambini negli sketch di Oda

ONE PIECE: i pirati delle Cento Bestie tornano bambini negli sketch di Oda
di

L’arco narrativo di Wano è ruotato attorno all’eliminazione della tirannia imposta dall’Imperatore Kaido e dallo shogun Orochi. Un dominio raggiunto anche grazie all'intervento degli uomini dell'Imperatore, i pirati delle Cento Bestie, alcuni dei quali si sono rivelati tra i più feroci e ostici avversari incontrati dai mugiwara in ONE PIECE.

A partire da Kaido stesso, fino ai Sei Compagni Volanti, e passando per King e Queen, i pirati delle Cento Bestie hanno dato filo da torcere ad alcuni dei Mugiwara, in particolare al Monster Trio, Luffy, Zoro e Sanji. Prima di diventare i corpulenti e pericolosi combattenti che sono oggi però, anche i membri di un equipaggio del genere sono stati dei bambini felici, innocenti, e spensierati. Ed è proprio a loro che il sensei Eiichiro Oda ha dedicato dei simpatici disegni.

Inseriti come extra nel volume 103 del manga, gli sketch che potete vedere nel post di @shoneleaks presente in calce, mostrano come apparivano quando avevano nove anni alcuni dei membri più illustri dei pirati delle Cento Bestie. Da King, rappresentato in alto a sinistra, a Black Maria, Sasaki, Page One e Ulti, sono molti i protagonisti di questo inaspettato omaggio. Diteci cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5