ONE PIECE: tutti i possibili bersagli di Im-sama, da Vivi a Nico Robin

ONE PIECE: tutti i possibili bersagli di Im-sama, da Vivi a Nico Robin
di

Ci sono tante teorie su Im-sama, personaggio ormai introdotto da diversi anni in ONE PIECE ma che, essendo apparso in pratica in pochissime vignette e soltanto in ombra, è ancora molto enigmatico. Chi è, cosa fa, qual è la sua discendenza o il suo obiettivo sono tutte domande ancora avvolte nel mistero più fitto.

Ciò non toglie che qualcosa sappiamo: ha un bersaglio. I cinque potenti astri di saggezza si sono piegati a lui e sono pronti a rendere concreto il suo volere, portando a termine l'uccisione di un personaggio di ONE PIECE che per ora ancora non conosciamo. Quale potrebbe essere l'obiettivo di Im-sama?

Inutile pensare a personaggi non ancora apparsi nel mondo di ONE PIECE, o solo menzionati, dato che non ci sarebbe nessuna possibilità anche solo di immaginarli. Concentriamoci quindi su personaggi conosciuti, come Vivi, una di quelli dati come papabili dal fandom della serie. Da quando ha partecipato al Reverie è praticamente scomparsa e non si sa molto di lei, ma tutto ciò potrebbe essere correlato ad altri eventi sconnessi dal desiderio di Im. Non sembrerebbe esserci infatti una motivazione concreta per la scelta di Vivi.

Diverso il discorso di Shirahoshi, principessa dell'isola degli uomini pesce e nuova incarnazione di una delle Armi Ancestrali. Il potere della sirena gigante è unico e sicuramente molto ambito da chiunque desideri il potere nel mondo di ONE PIECE. La scelta di far sparire lei dalla storia avrebbe quindi un senso importante.

Monkey D. Rufy è un altro potenziale bersaglio di Im-sama. Il protagonista di ONE PIECE ha poteri unici e sembra aver ereditato tante cose da personaggi importanti ormai morti. È inoltre uno dei candidati più concreti al titolo di Re dei Pirati, e ciò lo rende notevolmente pericoloso per il Governo Mondiale dato che potrebbe rivelare tutto ciò che è successo durante il secolo di vuoto.

Tra i manifesti apparsi nei pressi di Im-sama c'è anche quello di Marshall D. Teach, alias Barbanera. Il pericoloso imperatore ha un potere unico che gli permette di conservare più Frutti del Diavolo e di trasferirli, come ha fatto con il Gura Gura. Non si sa ancora se questo sia un potere di Teach stesso o se sia dovuto al Dark Dark, ma la sua possibilità di accumulare abilità distruttive lo rende un bersaglio pericolosissimo.

I poster di taglia finiscono qui, ma ciò di certo non obbliga Im-sama a scegliere un bersaglio tra quelli di cui aveva il manifesto. Uno dei membri della ciurma di Rufy infatti potrebbe essere la vera chiave di tutto. Nico Robin è ancora sotto il mirino del Governo Mondiale e gli ultimi capitoli hanno confermato la pericolosità intrinseca dell'archeologa. Per questo la CP0 potrebbe aver dispiegato le forze viste negli ultimi capitoli della serie.

Non può essere escluso neanche Monkey D. Dragon, padre di Rufy e pericoloso rivoluzionario che rischia di far crollare il dominio del Governo Mondiale e quindi è l'avversario di Im-sama stesso. Tuttavia sembra un obiettivo fin troppo audace e nella situazione attuale sarebbe quasi impossibile ucciderlo o farlo scomparire se non ingaggiando una guerra su vasta scala che coinvolga tutta la marina e il governo.

Tirando le somme, i possibili bersagli sembrano essere Rufy, Barbanera e Shirahoshi, in attesa di saperne di più sugli altri e su ciò che è successo alla fine del Reverie. Secondo voi qual è il bersaglio di Im-sama?

Quanto è interessante?
4