ONE PIECE, che poteri aveva Roger in gioventù? Le teorie dopo il capitolo 1096

ONE PIECE, che poteri aveva Roger in gioventù? Le teorie dopo il capitolo 1096
di

Ci sono tanti pirati nel mondo di ONE PIECE, ma solo uno di essi raggiunse ricchezza, fama e potere eterni. Non a caso queste sono le tre parole che servono per descrivere Gol D. Roger, il Re dei Pirati, colui che si fa catturare e giustiziare ma che prima proferisce le parole che scatenano una nuova era per la pirateria.

Roger era potente, probabilmente l'uomo più potente di ONE PIECE, dotato di un'ambizione traboccante e di una capacità con la spada che pochi potevano osare raggiungere. Non aveva Frutti del Diavolo, come affermato da Kaido, ed era - anche ultracinquantenne - capace di fermare Barbabianca, ma recentemente è stato visto con diversi anni di meno. Che poteri aveva Roger in gioventù come visto in ONE PIECE 1096?

Durante la battaglia di God Valley, Roger era nei suoi tardi 30 anni. Non era quindi di certo un novellino, e forse era anche più potente di quanto si era visto alcuni anni dopo, durante il grande scontro con Oden Kozuki e Barbabianca. Infatti, a quel tempo, Roger non era ancora malato ed era molto più vicino al fiore dei suoi anni dal punto di vista fisico. Sicuramente la sua ambizione, in particolar modo quella del colore del Re Conquistatore, era identica, mentre per il resto si può supporre che Roger avesse già una grandissima capacità di spadaccino.

Roger morì con i suoi poteri quasi intatti diversi anni dopo, ma probabilmente nel periodo della sua sfida con i pirati Rocks, le sue capacità erano all'apice. Chissà se un giorno vedremo questo flashback di ONE PIECE con la sfida tra i due capitani.