ONE PIECE, presentata anche la statua di Franky: ed è bellissima

ONE PIECE, presentata anche la statua di Franky: ed è bellissima
di

Il creatore di ONE PIECE, Eiichiro Oda, è un uomo di buon cuore e attento alla propria comunità. La prefettura di Kumamoto, luogo di nascita del sensei, è stato qualche anno fa vittima di un brutto terremoto che ha distrutto parte della zona. L'autore è intervenuto in prima persona per dare una mano attraverso una grossa donazione.

La cifra che Oda aveva donato alla prefettura si aggirava intorno ai 6,5 milioni di euro, sintomo delle grosse capacità finanziarie del mangaka più famoso al mondo. La comunità non ha dimenticato la sua buona azione e, superate le prime difficoltà, ha iniziato una campagna per erigere delle statue in onore dei Mugiwara. I luoghi designati dal governo della prefettura per la collocazione delle statue è particolarmente interessante poiché oltre a ripercorrere i luoghi più danneggiati dal terremoto del 2016 permettono anche di inaugurare una sorta di percorso dedita al turismo.

Ad ogni modo, nella giornata odierna la prefettura ha inaugurato presso la stazione di Takamori la statua di Franky, la stessa che potete ammirare in tutto il suo splendore in calce alla notizia. Dopo quella di Rufy, di Sanji, di Usopp, di Chopper e di Brook, quella di Franky è la sesta in ordine di collocazione e restano programmate, seppur prive di una data ufficiale, Zoro, Nami e Robin. Non è chiaro se la prefettura dedicherà un monumento anche per il "nuovo" arrivato, Jinbe, ma vi terremo aggiornati in attesa di ulteriori novità.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa statua, vi piace? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
4