ONE PIECE: qual è l'opinione di Eiichiro Oda su Shanks il Rosso?

ONE PIECE: qual è l'opinione di Eiichiro Oda su Shanks il Rosso?
di

Oggi uno dei personaggi il cui ruolo risulta fondamentale nel prossimo arco narrativo di ONE PIECE è Shanks il Rosso, uno dei 4 Imperatori. Negli ultimi tempi sono emerse diverse informazioni in merito al celebre pirata, alcune delle quali dallo stesso autore nella rivista dedicata.

Il 15° numero del ONE PIECE Magazine, infatti, è caratterizzato da un paio di novità e retroscena legati alla figura di Shanks e della sua ciurma. Il rapporto tra quest'ultima e il capitano è talmente importante che, nella rivista dedicata al suo capolavoro, Eiichiro Oda ha voluto esprimere la sua opinione sul leader dei Pirati del Rosso che qui segue:

"Shanks non è un tipo perfetto. La scena più importante del capitolo 1 è quella in cui Shanks rimane sconvolto quando Rufy viene rapito. Chiunque può disegnare un personaggio figo e di bell'aspetto, eppure Beckman sorride e lo sostiene. Grazie al loro rapporto, i Pirati del Rosso possono esistere."

Sostanzialmente, dunque, il sensei sta specificando che senza l'appoggio dei suoi compagni, in particolar modo quello di Beckman, nemmeno l'Imperatore sarebbe stato tale. Un'informazione semplice ma che ribadisce ulteriormente come la posizione di Shanks sia merito anche dei suoi compagni. E voi, invece, cosa ne pensate dell'opinione di Oda sul celebre personaggio? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro riservato qua sotto, ma non prima di aver scoperto l'11° Mugiwara.

Quanto è interessante?
4